Anziani

A volte la malattia rischia di diventare una nuova identità. L’Atelier di Arteterapia è uno spazio nel quale, per un’ora a settimana, si può smettere di essere malati e si può tornare ad essere persone creative. Creatori di immagini. 

Ricordi, sogni, paure, fantasie, ossessioni, desideri: tutto il mondo interno della persona può trovare un momento nel quale emergere, senza giudizio e senza aspettative.

I nostri cari, di cui ci prendiamo cura ogni giorno, potrebbero attingere a risorse latenti che nel quotidiano non riusciamo più a vedere, ma che l’arte è in grado di stimolare. 

La pratica artistica, mediata dalla relazione con l’arteterapeuta, coinvolge la parte ancora funzionante del sé, cercando di valorizzare le capacità presenti. Gli effetti di un percorso continuativo possono essere il mantenimento di specifiche capacità mnestiche, cognitive e motorie e quindi il rinforzo dell’individualità e dell’autostima, spesso annebbiate dalla malattia.

Le sedute possono essere individuali o in piccolo gruppo.

PER UNA PRIMA SEDUTA GRATUITA, CONTATTAMI via mail o telefono.